Antonio Albanese. gli incassi del suo film sono stratosferici: cifre che ti fanno rabbrividire

Il comico famoso per il personaggio di Cetto La Qualunque, è uno dei registi con incassi da record. Ecco quanto ha guadagnato. 

Lo conosciamo tutti per il suo iconico personaggio nel film Qualunquemente ma, pochi sanno che Antonio Albanese è uno dei comici italiani ad aver registrato incassi da record. Il comico originario di Olginate, in provincia di Como, esordisce nel 1982 in una piccola radio locale di Lecco.

Antonio Albanese e gli incassi da record
Antonio Albanese: l’incasso da record per Cetto La Qualunque (Foto ANSA) (www.ciaotenerife.it)

Nel 1991 debutta in televisione partecipando a Il TG delle vacanze mentre, l’anno successivo, è nel Maurizio Costanzo Show e diventa ospite fisso del varietà Su la testa! dove inizia a portare alcuni dei suoi personaggi comici.

Il vero successo per Antonio Albanese arriva con Mai dire gol, programma in cui dimostra le sue doti da cabarettista e il talento comico. Non solo televisione, Antonio Albanese nel corso della sua carriera si dedica soprattutto al cinema e al teatro. Nel 1996 esordisce sul grande schermo come attore e regista in Un uomo di acqua dolce e, nel 1999, è sceneggiatore e attore della pellicola La fame e la sete.

Nel 2000 recita in La lingua del santo e la consacrazione definitiva avviene nel 2005 con il film di Pupi Avati La seconda notte di nozze. Nel 2007 è nel cast del film Giorni e nuvole. Il 2011 è l’anno fortunato di Albanese, in cui scrive e interpreta il film Qualunquemente, ottenendo un enorme successo di pubblico e di critica. L’anno seguente realizza il sequel Tutto tutto niente niente. Nel 2013 è protagonista del film L’intrepido e nel 2016 è nel cast di L’abbiamo fatta grossa. Nel 2017 recita al fianco di Paola Cortellesi in due pellicole: Mamma o papà? e Come un gatto in tangenziale.

Cetto c’è, senzadubbiamente?: il personaggio di Albanese registra un incasso da record

Terzo film della trilogia dedicata al politico corrotto e spregiudicato Cetto La Qualunque, Cetto c’è, senzadubbiamente? è uno dei film da record di Antonio Albanese. Il comico riesce ancora una volta a conquistare il pubblico con la sua ironia, e vince anche al botteghino, guadagnando cifre da capogiro. Con più di 360 mila spettatori in sala, il film di Antonio Albanese incassa quasi 2 milioni e mezzo di euro.

Cetto La Qualunque e il record al botteghino
Cetto La Qualunque è di nuovo da record (Foto ANSA)  (www.ciaotenerife.it)

Il guadagno totale di Cetto c’è, senzadubbiamente?, ammonta a circa 5 milioni di euro. Una cifra da record per il cinema italiano, che consacra Antonio Albanese come genio comico, amato anche dalle nuove generazioni le quali ne hanno fatto un fenomeno social. Il capitolo conclusivo della trilogia dedicata a Cetto La Qualunque, vede nel cast principale i comici Nicola Rignanese, Caterina Shulha, Gianfelice Imparato, Davide Giordano e Lorenza Indovina.

Impostazioni privacy